TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

VOLKSWAGEN

LA SFIDA

Negli ultimi anni, l’industria dell’automotive è stata fonte di benessere per l’economia messicana, grazie ai maggiori produttori mondiali di automobili che hanno inaugurato nuovi stabilimenti produttivi o nuove linee di produzione.
Per la sua fonderia in Messico, il gruppo Volkswagen ha avviato un piano di modernizzazione che mira ad un aumento della capacità produttiva.
Nell’ambito del progetto per l’istallazione di una granigliatrice della Pangborn, la Magaldi è stata scelta per la fornitura di un trasportatore Superbelt® in sostituzione del trasportatore a catena esistente che necessitava di continui interventi di manutenzione e causava frequenti fermate di produzione.

 

IL CLIENTE

Con sede in Germania, il Gruppo Volkswagen è uno dei maggiori produttori di autoveicoli al mondo e il primo d’Europa.
A Puebla, VW è proprietaria di uno stabilimento dedicato alla produzione e all'assemblaggio di vari modelli di auto, fra cui la VW Jetta, il nuovo Maggiolino e la Golf.
Lo stabilimento è integrato verticalmente, dalla linea di stampaggio all’assemblaggio finale.

 

LA SOLUZIONE

Nel 2016, la Magaldi è stata scelta da VW Messico per la fornitura di un trasportatore Superbelt® per caricare la nuova granigliatrice della Pangborn appena installata.
Lungo 14 metri e largo 800 mm, il Superbelt®, installato a valle del vibro-alimentatore che scarica le fusioni sul nastro, sostituisce l’esistente trasportatore a catena.
La sezione iniziale del trasportatore Superbelt® è piana per permettere agli operatori, posizionati su entrambi i lati del nastro, di eseguire le operazioni di smaterozzatura e cernita delle fusioni in maniera sicura ed ergonomica.
Grazie ad alcune sezioni intermedie curve, la seconda parte del trasportatore è inclinata a 30° per alimentare in continuo la granigliatrice della Pangborn.
La Magaldi ha fornito una garanzia meccanica di tre anni anche se la vita utile attesa è superiore.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI