TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

SMS-INNSE

LA SFIDA

Nel 2013, il Gruppo Tenaris ha avviato la costruzione di una nuova acciaieria per la produzione di tubi senza saldature a Bay City, nella Contea di Matagorda in Texas.
Nell’ottica di impiegare la miglior tecnologia disponibile sul mercato, Tenaris ha assegnato ad SMS INNSE (società del Gruppo SMS Siemag) un contratto per l’ingegneria e la fornitura del trasporto e della finitura delle tubazioni.
SMS ha deciso allora di progettare un sistema capace di trasportare automaticamente sia i rottami che gli sfridi generati durante il processo di finitura della superficie dei tubi, senza usare gru o tazze.

 

IL CLIENTE

Il Gruppo Tenaris è il maggior produttore e fornitore a livello globale di tubi in acciaio, con una produzione annua di oltre 3,8 milioni di tonnellate di tubi senza saldatura e 2,6 milioni di tonnellate di tubi saldati.
Possiede impianti di produzione in Argentina, Brasile, Canada, Colombia, Ecuador, Indonesia, Italia, Giappone, Messico, Romania, Arabia Saudita e Stati Uniti, un proprio servizio globale e una rete di distribuzione in tutto il mondo.

La SMS Group è specializzata nella progettazione e produzione di macchine per la lavorazione dell'acciaio.
Consociata italiana del Gruppo, la SMS INNSE è stata coinvolta nell’ingegneria e nella fornitura del sistema di movimentazione e nella finitura dei tubi per l’acciaieria di Bay City.
La SMS INNSE offre una vasta gamma di prodotti e servizi che va dalla produzione di acciaio alla lavorazione e al taglio di metalli.

 

LA SOLUZIONE

Nel 2015, la SMS INNSE ha assegnato alla Magaldi un contratto per la fornitura di 5 trasportatori a nastro metallico per eliminare automaticamente sia i rottami che gli sfridi dalle linee di taglio nella nuova acciaieria del Gruppo Tenaris a Bay City.
Installati in una fossa, i trasportatori Magaldi Superbelt® richiedono un consumo di energia minimo ed una manutenzione molto contenuta: la potenza installata è di soli 3 HP per ogni trasportatore e, di conseguenza, i costi di O&M sono significativamente più bassi rispetto ai trasportatori tradizionali.
Le piastre dei nastri sono in Hardox400 per resistere all’usura e agli urti del materiale trasportato che, a volte, può arrivare a grappoli. Inoltre, per permettere la lubrificazione continua di tutti i cuscinetti - sia dei rulli che dei tamburi – è stato installato sui trasportatori un sistema di lubrificazione centralizzato.
Un quinto trasportatore è usato per movimentare sia i rottami che gli sfridi proveniente dal taglio ad acqua. Vista la presenza dell’acqua, le piastre del trasportatore, così come la rete, sono realizzate in acciaio inossidabile.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI