TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

Siderurgica Sevillana S.A.

LA SFIDA

Nell’acciaieria di Alcalà de Guadaira, l’esistente trasportatore rivestito in acciaio causava imponenti perdite di produzione e necessitava di eccessiva manutenzione a causa del materiale tagliente trasportato che, accumulato sul nastro, produceva tagli che obbligavano a fermare la produzione per il tempo necessario ad effettuare le riparazioni.  La vita utile del trasportatore non superava mai i 6 mesi.
Per far fronte a tale problema, Siderúrgica Sevillana ha assegnato alla Magaldi la fornitura di un sistema di trasporto meccanico per la movimentazione di barre in acciaio a 400 °C sulla linea di laminazione.

 

IL CLIENTE

Parte integrante del Gruppo RIVA, Siderúrgica Sevillana S.A. appartiene al settore della siderurgia secondaria che impiega come materia prima rottami di ferro provenienti dallo scarto di lavorazioni meccaniche e dal riciclo post-consumo.
Sin dalla costituzione negli anni ’60, la società spagnola concentra le sue attività nella fusione e laminazione a caldo dell’acciaio.

 

LA SOLUZIONE

Installato nel luglio del 2013, il trasportatore Magaldi Superbelt® movimenta 11 t/h di barre in acciaio sulla linea di laminazione.
La parte finale del trasportatore è inclinata a 16° mentre nell’area di carico sono installati speciali rulli per sopportare i forti impatti causati dal materiale che cade dal trasportatore sovrastante che opera a circa 3 metri.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI