Trasporto rottami pesanti
Magaldi Superbelt® HD

Le acciaierie secondarie che impiegano Forni Elettrici ad Arco (EAF) necessitano di caricare il forno con grosse quantità di rottami d’acciaio.
I rottami possono essere triturati in piccoli pezzi, di solito molto taglienti, o caricati nel forno così come provengono dal piazzale di stoccaggio, sotto forma di grandi blocchi che possono raggiungere anche 1.5 tonnellate di peso.
Solitamente, i rottami sono caricati nel forno tramite magneti guidati da gru. Questo processo, però, richiede un ciclo di lavoro complesso e rischioso perché implica che i rottami pendano dai magneti mentre si trasferiscono dal piazzale di stoccaggio alla zona del forno.
Per ridurre il tempo del ciclo di lavorazione e migliorare la sicurezza dell’ambiente di lavoro, la Magaldi ha realizzato un sistema meccanico per trasportare in maniera affidabile e sicura i rottami.
Il Magaldi Superbelt® HD (Heavy Duty) è la versione del trasportatore a nastro metallico Superbelt® dimensionata per sostenere carichi pesanti.
Le piastre sono in acciaio al manganese con una durezza ≥400HB e uno spessore di 10+10 mm per resistere a sollecitazioni meccaniche estreme. La possibilità per il trasportatore di operare con inclinazioni ripide permette di ridurre l’ingombro d’impianto e raggiungere agevolmente il punto di carico del forno.
L’affidabilità del Superbelt® HD è garantita dal design “multi-link” del nastro, progettato con un approccio “damage-tolerant” che ne assicura il funzionamento continuo, senza fermate impreviste.
Rispetto ai tradizionali trasportatori a catena, danni accidentali di alcuni componenti del nastro non compromettono l’integrità e la funzionalità del trasportatore Superbelt®. La manutenzione può, dunque, essere programmata secondo le esigenze e le tempistiche produttive.
Al contrario, nei trasportatori tradizionali, la rottura improvvisa di un singolo anello della catena obbliga a fermare il trasportatore, determinando un fermo inatteso per il periodo necessario a riparare il danno.
Il tratto portante del nastro Superbelt® è, inoltre, interamente appoggiato su un piano di rulli in grado di resistere ad elevate sollecitazioni meccaniche. Nelle zone di carico, i rulli posso essere montati su un supporto ammortizzante e dimensionati opportunamente.

ESPERIENZA