Le tecnologie di Magaldi per conquistare il mercato del Medio Oriente

21 Febbraio 2017

Le tecnologie di Magaldi per conquistare il mercato del Medio Oriente

Grazie alla disponibilità di energia a basso costo, di materie prime e di forza lavoro, il mercato iraniano della fusione dei metalli è destinato a crescere rapidamente nel prossimo futuro.
Per far fronte alla crescente domanda di parti fuse, il produttore di caldaie iraniano Chauffagekar Ind. Co. ha avviato un progetto di sviluppo, alla ricerca di tecnologie affidabili in grado di diminuire gli imprevedibili arresti forzati e di ridurre l'elevata manutenzione richiesta dai tradizionali trasportatori a catena.
La Magaldi è stata scelta per fornire la sua tecnologia Superbelt® per la movimentazione degli stampi al fine di sostituire il trasportatore esistente basato su Apron.

Il trasportatore Superbelt® garantisce un'alta affidabilità grazie alle caratteristiche costruttive del nastro, un mezzo di trazione multi-link sostenuto da galoppini superiori con piastre direttamente attaccate a una rete d'acciaio. Rispetto ai tradizionali nastri a catena (a maglia singola), anche se la maglia a doppio filo è gravemente danneggiata, il trasportatore Superbelt® continua a funzionare senza guasti improvvisi, permettendo così agli operatori dell'impianto di programmare la sua manutenzione in base alle esigenze operative. Al contrario, un guasto su un trasportatore tradizionale a catena porta al completo arresto della linea di produzione.
Inoltre, il nastro Magaldi non soffre di usura: l'assenza di catene, pignoni e raschiatori garantisce una maggiore durata.

Il trasportatore Superbelt® lungo 30 metri fornito alla fonderia iraniana permette di gestire facilmente le forme provenienti dalla punzonatura allo shake out e, poiché il nastro scorre ad una velocità sincronizzata con la linea di formatura, gli operatori sono in grado di smistare in sicurezza i getti o rimuovere le materozze.

Per saperne di più ti invitiamo a visitare il nostro canale YouTube:  https://www.youtube.com/channel/UCKaOxa9hC71EsZYiKpGIU2g/playlists

News

Estrazione a secco delle scorie: delegazione taiwanese in visita al termovalorizzatore di Desio per studiare il sistema Ecobelt® WA

03 Luglio 2024

Martedì 2 luglio, l’impianto di Brianza Energia Ambiente a Desio ha aperto le porte a una delegazione di tecnici della città di Kaohsiung (Taiwan) e rappresentanti di aziende taiwanesi impegnate sul fronte dei servizi ambientali. Scopo della visita, approfondire il tema del recupero delle scorie di combustione, che a Desio avviene grazie all’innovativo sistema Magaldi di estrazione a secco.

Leggi di più

News

Magaldi entra in HILT CRC - Heavy Industry Low-carbon Transition Cooperative Research Centre

30 Maggio 2024

Magaldi è diventata Key Partner della HILT CRC, a conferma dell'impegno aziendale nello sviluppo di soluzioni innovative per la transizione energetica e la riduzione delle emissioni di carbonio nelle industrie pesanti.

Leggi di più

News

Il percorso verso la sostenibilità passa attraverso il riciclo dei rottami

15 Aprile 2024

La transizione dal tradizionale percorso BF-BOF alla produzione di acciaio basata sul riciclo dei rottami è un passaggio fondamentale per assicurare un futuro sostenibile all'industria siderurgica.  L'aumento dell'utilizzo dei rottami diventa essenziale per realizzare un modello di economia circolare e traguardare la produzione di acciaio verde. Magaldi ha sviluppato sistemi di trasporto altamente flessibili che rispondono efficacemente all'esigenza di movimentare diverse tipologie di rottami in tutte le fasi del processo produttivo.

Leggi di più

News

Affidabilità e lunga vita utile: questa è Magaldi per la centrale STEAG di Mindanao

11 Marzo 2024

Nella centrale elettrica a carbone di Mindanao, nelle Filippine, dal 2006 sono in funzione due sistemi MAC® per l'estrazione a secco delle ceneri pesanti, con il nastro originale che non ha mai avuto bisogno di sostituzione.

Leggi di più