Although COVID-19 outbreak, our offices in Salerno, U.S.A., India, Mexico and Australia are open.
All production operations are normally performed in our manufacturing plant and our Construction & Commissioning team keeps working to offer customers all needed technical support.
Magaldi Power will keep operating worldwide with part of our engineers and employees in office and part working remotely on Smart Working basis, our team will continue to support you with the same passion and commitment as always.

TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

TEKSID - HUA DONG

LA SFIDA

Nel 2017, Hua Dong Teksid Automotive Foundry Co. Ltd ha scelto di adottare la tecnologia di raffreddamento della Magaldi per aumentare la qualità e migliorare le performance produttive della sua fonderia di Zhenjiang in Cina, per far fronte alle crescenti sfide poste dal mercato.

 

IL CLIENTE

Situata nell’area di sviluppo economico di Zhenjiang in Cina, Hua Dong Teksid Automotive Foundry Co. Ltd è una moderna fonderia dedita alla produzione di blocchi motore in ghisa. 
Il target produttivo annuale è di 1,6 milioni di pezzi fusi.
Grazie all’impiego di tecnologie produttive avanzate, Hua Dong Teksid mira a diventare fornitore leader nel mercato nazionale e a competere con i maggiori produttori di blocchi motore a livello internazionale.

 

LA SOLUZIONE

Per la nuova linea di formatura dell’impianto di Zhenijang, la Hua Dong Teksid ha assegnato alla Magaldi la fornitura della sua tecnologia MCC® (Magaldi Casting Cooler) per migliorare il processo di raffreddamento dei blocchi motore.
A valle delle shakeout, due alimentatori vibranti raccolgono i canali di colata e li trasferiscono sull’MCC®, assicurandone una distribuzione uniforme sul nastro. Gli alimentatori sono dotati di un tunnel per avviare il processo di raffreddamento dei getti già prima del loro arrivo sull’MCC®, in modo da aumentare le prestazioni generali del sistema di raffreddamento.
Gli alimentatori vibranti e l’MCC® sono stati progettati in modo da creare un unico tunnel lungo 54 metri.
Passando attraverso il tunnel di raffreddamento, un flusso continuo di 40 t/h di getti è soggetto ad un decadimento termico che porta la temperatura delle fusioni da 450°C a 80°C.
All’uscita del tunnel, un nastro Magaldi Superbelt® lungo 19 metri consente agli operatori di eseguire agevolmente le attività di smaterozzatura e cernita delle fusioni direttamente sul nastro. Quest’ultimo, muovendosi lentamente e con un livello di rumorosità inferiore ai 65 dB(A), costituisce un perfetto piano di lavoro.
L’MCC® è, inoltre, equipaggiato con il sistema MISS® (Magaldi Integrated System) per controllare automaticamente i parametri operativi di raffreddamento e regolare la velocità del nastro e la portata d’aria per raffreddare le fusioni fino alla temperatura richiesta.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI