TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

O/Cava Meccanica S.p.A.

LA SFIDA

In linea con la filosofia aziendale che mira alla creazione di un ambiente di lavoro salubre e sicuro, la direzione tecnica di O/Cava Meccanica ha ribadito la fiducia nella Magaldi scegliendo ancora una volta la tecnologia Superbelt® in sostituzione dei vecchi canali vibranti che causavano problemi legati all’eccessiva rumorosità e continue fermate dovute alla rottura dei vari componenti.

 

IL CLIENTE

Fondata nel 1964, O/Cava Meccanica è specializzata nella produzione di componenti per veicoli industriali.
Attualmente, la società vanta una delle più avanzate e sofisticate fonderie di ghisa nodulare in Europa e un moderno reparto di lavorazione meccanica e di pre-assemblaggio, in grado di fornire un prodotto finito ad alto contenuto tecnologico, pronto per essere assemblato su un veicolo, secondo la filosofia produttiva del “just-in-time”.

 

LA SOLUZIONE

La fonderia di O/Cava Meccanica ha trovato risposta alle sue esigenza nei tre trasportatori Superbelt® che hanno assicurato continuità e affidabilità delle linee di produzione e un basso livello di rumorosità <65dB(A).
Installato nel 2007, il primo trasportatore è posto a valle della granigliatrice in continuo. Un manipolatore di taglia media effettua la cernita dei getti direttamente sul trasportatore, trasferendoli in cassoni dedicati mentre le materozze sono scaricate in testata di trazione.
Il secondo trasportatore è entrato in funzione nell’estate del 2014. Posto ortogonalmente al primo nastro, viene caricato a mezzo dello stesso manipolatore ed è impiegato per le operazioni di smaterozzatura a mezzo cunei idraulici e per piccole lavorazioni meccaniche che gli operatori eseguono direttamente sul nastro o sul piano di lavoro a bordo macchina.
Entrato in esercizio nel dicembre del 2015, Il terzo trasportatore, installato a valle del tamburo-distaffatore, è stato appositamente progettato per renderlo "corazzato" e consentire il funzionamento in sicurezza di un potente manipolatore per la smaterozzatura dei grappoli in transito sul nastro. Il manipolatore, che può operare anche direttamente sul nastro, è dotato di una pinza capace di esercitare una pressione di chiusura ~20t per staccare i canali di colata.
Oltre alla struttura portante del trasportatore, realizzata con grossi profilati a caldo, anche il nastro Superbelt® ha la rete rinforzata e piastre di spessore maggiorato. I rulli superiori - divisi in due metà e con albero passante da 40 mm - sono rivestiti con anelli in gomma da 159mm e sono posti ad un passo ravvicinato di 175 mm per ammortizzare i colpi del manipolatore.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI