TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

Fonderie di Montorso

LA SFIDA

Nel 2014, nell’ambito di un progetto di rinnovamento dello stabilimento, Fonderie di Montorso ha affidato alla Magaldi la fornitura di una macchina per effettuare le operazioni di smaterozzatura e cernita dei getti ed alimentare la nuova e più performante granigliatrice “in continuo”.

 

IL CLIENTE

Fondata nel 1962, Fonderie di Montorso realizza fusioni in ghisa grigia di alta qualità per conto terzi ed è in grado di produrre, su impianti automatici, getti da 0,5 a 100 kg di peso unitario.
Nel 2010, la fonderia ha iniziato un processo di rinnovamento complessivo che ha coinvolto i macchinari, gli impianti ed i processi dello stabilimento di Montorso Vicentino. Dipendenti e consulenti hanno sposato in pieno la nuova vision aziendale volta ad elevare lo standard del settore attraverso una struttura pronta ad accogliere nuove sfide ed opportunità pur restando fedele al suo motto: “Essere. Produrre. Salvaguardare”.

 

LA SOLUZIONE

Il trasportatore a nastro metallico Magaldi Superbelt® tipo PR, nella speciale configurazione con alette rivolte verso il basso, soddisfa pienamente i requisiti di affidabilità e semplicità operativa posti dal committente.
Questo tipo di nastro costituisce un piano di lavoro mobile ideale per le operazioni di smaterozzatura e cernita di getti e materozze. La superficie piana velocizza il trascinamento delle fusioni verso gli appositi scivoli laterali mentre la capacità di resistere a sollecitazioni meccaniche estreme permette di smaterozzare con cunei idraulici direttamente sul nastro.
Il Magaldi Superbelt® PR avanza silenziosamente ben al di sotto dei 65 dB(A) e l’assenza di vibrazioni riduce la polverosità nell’atmosfera rendendo l’ambiente di lavoro più sicuro e funzionale.

 

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI