TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

SOCOCIM

LA SFIDA

Nel 1987, la cementeria senegalese SOCOCIM ha affidato alla Magaldi la sostituzione di un trasportatore di tipo “Apron” che soffriva di scarsa affidabilità e vita utile molto breve.
Durante il traporto, infatti, il clinker fuoriusciva dalle aperture tra le piastre mentre le catene deragliavano frequentemente a causa delle variazioni di temperatura del clinker che causavano la dilatazione o il restringimento degli anelli della catena. Inoltre, l’elevata temperatura del clinker creava problemi di affidabilità perché faceva venir meno lo strato superficiale di acciaio temprato della catena e lasciava esposta la parte “morbida”.
Per ridurre sia il CAPEX di progetto che i tempi di fermata del forno rotante, l’installazione del Magaldi Superbelt® è stata realizzata utilizzando le strutture esistenti, a cui sono state apportate solo alcune piccole modifiche.

 

IL CLIENTE

Fondata nel 1948 in Senegal, SOCOCIM Industries è la più grande cementeria dell’Africa occidentale.
Attualmente è parte del gruppo francese Vicat, attivo in tre principali segmenti di business: produzione di cemento, miscele di calcestruzzo e aggregati.
Con oltre 3,5 milioni di tonnellate di cemento prodotte ogni anno, la SOCOCIM copre l'intero mercato nazionale ed esporta più di un milione di tonnellate nei mercati dei Paesi limitrofi.

 

LA SOLUZIONE

Nel 1987, la SOCOCIM ha deciso di dotare il suo impianto di Rufisque dell’affidabile tecnologia Magaldi sviluppata per il trasporto di clinker caldo.
Installato tra i frantoi - posti a valle della catena raschiante che trasporta il clinker caldo proveniente dal forno - e un raffreddatore “G cooler”, il trasportatore a nastro metallico Magaldi Superbelt® ha sostituito l’esistente trasportatore a catena di tipo “Apron”.
Progetto nella configurazione di tipo E, il Magaldi Superbelt® è inclinato a 54° e provvisto di speciali sezioni trasversali per il trasporto ottimale lungo inclinazioni molto ripide.
In funzione h24, 7 giorni su 7, il trasportatore Magaldi movimenta 150 t/h di clinker a circa 680 °C.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI