TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

COLACEM

LA SFIDA

Nel 1995, Colacem ha affidato alla Magaldi la sostituzione di un nastro estrattore in gomma installato sotto le tramogge per lo stoccaggio del carbone. I trovanti metallici presenti nel materiale estratto causavano, infatti, continui tagli del nastro in gomma, causando seri problemi di affidabilità ed elevati costi di manutenzione.

 

IL CLIENTE

Società capofila del Gruppo Financo, holding finanziaria delle Famiglie Colaiacovo, Colacem S.p.A. è il terzo produttore e distributore di cemento in Italia.
Con una produzione annua di circa 3,5 milioni di tonnellate, Colacem ha conquistato una quota di oltre il 16 % della produzione nazionale di cemento.
La società è presente nel territorio italiano con dodici unità produttive, di cui sette a ciclo completo.

 

LA SOLUZIONE

In sostituzione dell’esistente nastro estrattore in gomma, la Colacem ha installato nel suo impianto di Rassina un estrattore a nastro metallico Magaldi Superbelt® di tipo N.
Questa speciale configurazione del Superbelt® si utilizza per il trasporto orizzontale o inclinato (fino a 28°) di materiali sfusi, generalmente al posto dei tradizionali nastri in gomma, delle catene raschianti o dei canali vibranti.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI