TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

Volkswagen Autoeuropa

LA SFIDA

Nel 2002, Volkswagen Autoeuropa si è affidata alla Magaldi per la sostituzione dei nastri traportatori in gomma impiegati per il trasporto delle lamiere sulle linee di stampaggio.
A causa della bassa resistenza ai tagli e all’usura, gli esistenti nastri in gomma causavano frequenti interruzioni della produzione e imponevano elevati costi di manutenzione legati alla loro sostituzione più volte durante l’anno.

 

IL CLIENTE

Volkswagen Autoeuropa è una società del gruppo tedesco Volkswagen.
Lo stabilimento produttivo è situato nella municipalità di Palmela, in Portogallo, ed è dedicato alla produzione e assemblaggio di alcuni modelli auto della casa madre.

 

LA SOLUZIONE

Nello stabilimento di Palmela, la Supercinghia Magaldi ha sostituito gli esistenti nastri in gomma che trasportavano le lamiere lungo le linee di stampaggio a mezzo presse.
Realizzata con strisce di pelle di bufalo trattate al cromo, la Supercinghia costituisce la migliore soluzione per il trasporto di laminati metallici di qualsiasi spessore.
L’innovativo metodo di assemblaggio assicura una maggiore resistenza al taglio. La Supercinghia ha, infatti, una struttura modulare composta da strisce di pelle sistemate una accanto all’altra e tenute insieme da rivetti in acciaio fissati a mo’ di scacchiera. Tale struttura evita che i danni a una o più strisce si propaghino all’intera lunghezza del nastro.
Inoltre, rispetto ai tradizionali nastri in gomma o tessuto che hanno una durata di pochi mesi, la Supercinghia Magaldi ha dimostrato di avere una vita utile attesa di almeno 10 anni.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI