TRASPORTATORI A NASTRO IN ACCIAIO AD ELEVATE PRESTAZIONI DAL 1929

BASIN ELECTRIC CORP.

LA SFIDA

Nel 2008, la Babcock & Wilcox Company ha assegnato alla Magaldi, tramite un proprio partner locale, un contratto per la fornitura di un sistema di movimentazione ceneri pesanti a secco per la sua nuova caldaia alimentata a polverino di carbone nella centrale elettrica di Dry Fork, in Wyoming.
La costruzione della nuova centrale della Basin Electric Power Cooperative, società di generazione elettrica con base nel North Dakota, è iniziata nell'ottobre del 2007 e si conclusa nell'agosto del 2011.
La centrale, situata a 7 miglia a nord della cittadina di Gillette, ha riunito le più avanzate tecnologie di controllo ambientale progettate per la combustione del carbone estratto dalla vicina miniera di Dry Fork, carbone del tipo PRB-Powder River Basin.
Il bacino del Powder River è la più grande area di produzione di carbone negli Stati Uniti e contiene uno dei maggiori depositi di carbone al mondo. Il PRB è attualmente utilizzato dalla maggior parte delle centrali americane grazie al suo bassissimo tenore di zolfo. Le ceneri di questo carbone hanno, per contro, un alto contenuto di calcio.
I sistemi convenzionali di movimentazione delle ceneri pesanti ad umido possono rappresentare una preoccupazione nel caso in cui viene prodotta cenere con alto contenuto di calcio. Infatti, questo tipo di cenere può facilmente reagire con l’acqua, indurirsi ed accumularsi nei vari punti del sistema di movimentazione. Eliminando completamente l'uso di acqua ed i conseguenti rischi di agglomerazione del materiale, la tecnologia a secco del sistema MAC® (Magaldi Ash Cooler) diventa quindi la soluzione raccomandata per le applicazioni con questo tipo di ceneri, assicurando un trasporto continuo e sicuro delle ceneri pesanti fino ad un silo di stoccaggio.

 

IL CLIENTE

Fondata nel 1867, la Babcock & Wilcox (B&W) è leader mondiale nel campo delle tecnologie e dei servizi ambientali per i mercati dell’energia e dell’industria, con partecipazioni, società controllate e joint venture in tutto il mondo.
L'azienda è focalizzata sulla promozione dell'efficienza nella generazione dell’energia termoelettrica, chiave di volta per ridurre l’utilizzo dei carburanti e produrre meno emissioni inquinanti.
Il core business della Basin Electric Power Cooperative è la generazione e trasmissione di energia elettrica per i clienti del Colorado, Iowa, Minnesota, Montana, Nebraska, New Mexico, North Dakota, South Dakota e Wyoming. L’azienda possiede 4.015 MWe e gestisce impianti per una capacità totale di generazione elettrica di 5.003 MWe.

 

LA SOLUZIONE

Le ceneri pesanti che cadono dalla camera di combustione attraversano la tramoggia e vengono raccolte, raffreddate tramite un flusso di aria ambiente e trasportate dal sistema MAC®.
La tramoggia con rivestimento in refrattario è dotata di un giunto meccanico per compensare le dilatazioni termiche della caldaia e valvole di fondo ad azionamento idraulico che, se chiuse, consentono di accumulare le ceneri all’interno della tramoggia nel caso di manutenzione dei sistemi a valle.
Dopo lo scarico dall'estrattore MAC®, la granulometria delle ceneri pesanti viene ridotta grazie a dei frantoi a doppio rullo, permettendone così il trasporto pneumatico fino al silo di stoccaggio delle ceneri leggere.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI