Post-combustione delle ceneri pesanti
MAP® - Magaldi Ash Postcombustor

Il MAP® (Magaldi Ash Postcombustor) è una tecnologia derivata dal sistema MAC® (estrazione, trasporto e raffreddamento a secco delle ceneri pesanti).

Utilizzato in caso di elevata frazione di incombusti nelle ceneri pesanti, il MAP® (Magaldi Ash Postcombustor) è una tecnologia sviluppata per migliorare e controllare la post-combustione delle particelle incombuste sul nastro metallico.
Tale situazione può verificarsi in caso di combustione (o co-combustione) di lignite, biomassa o CDR in caldaie a polverino. Caratteristica di questi combustibili è una maggiore difficoltà di frantumazione nei mulini ed una conseguente minore efficienza di combustione in caldaia.
In caso di elevate quantità di particelle incombuste presenti nelle ceneri pesanti, il sistema MAP® consente di superare i problemi posti dai tradizionali sistemi ad umido: inquinamento dell’acqua, perdita di energia chimica, presenza di particelle galleggianti e fini nel bagno d’acqua.
Concepito come sistema integrato alla caldaia, il MAP® raggiunge i maggiori vantaggi quando la frazione di combustibile più grande (in termini di dimensione) non ha un tempo di permanenza sufficiente per bruciare completamente. Rispetto alle particelle più piccole, a causa di dinamiche di combustione più lente, tale frazione cade incombusta nella tramoggia, aumentando sensibilmente il contenuto di carbonio delle ceneri pesanti.
Il sistema MAP® realizza le condizioni necessarie per la post-combustione sul nastro, riducendo drasticamente il contenuto degli incombusti nella cenere residua. In questo modo, si evita anche di stressare i mulini impiegati nella frantumazione del combustibile, nel tentativo di limitare il quantitativo di incombusti.

ESPERIENZA